Castelplanio

Castelplanio sorge su una delle rive dell’Esino e si erge a 305 mt sul livello del mare. E’ uno dei 47 comuni della provincia di Ancona  e ha poco più di 3500 abitanti. La sua origine sembra essere legata al castello che sorgeva nella parte pianeggiante del colle sottostante il Monastero di San Benedetto dei Frondigliosi, da cui appunto il nome Castel del Piano. Ci sono d’altra parte anche leggende che legano la nascita dell’abitato alla città romana di Planina, nel territorio dell’attuale comune di Castelbellino, i cui abitanti fuggendo dall’invasione dei Visigoti, ricostruirono la loro città sull’altra sponda del fiume portando con se il toponimo.  A Castelplanio tra i luoghi di interesse e cultura ci sono sicuramente l’Abbazia di San Benedetto dei Frondigliosi, il Palazzo Fossa-Mancini sede del Comune e di una raccolta d’arte, una parte del castello e alcune chiese. Tradizione locale è la sagra della Crescia sul panaro, tra le più longeve della vallesina, e il tradizionale gioco della ruzzola, detto anche Gioco del Formaggio, da cui prende nome anche una via della cittadina. Tasting Marche a Castelplanio si reca abitualmente a scegliere le squisite produzioni della Cioccolateria Mencarelli, uno dei tanti produttori della Chocolate Valley della Vallesina.

Product added to wishlist

Tastingmarche utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori Informazioni