Belforte del Chienti

Belforte del Chienti

Il centro storico di Belforte del Chienti è posto sulla sommità di un ripido colle e si affaccia sulle verdi colline circostanti dominando con una certa maestosità la valle del fiume Chienti, tra i maggiori della Regione, che taglia in due la provincia di Macerata. Nonostante il paese conservi ancora l’ampio giro di mura del XIV secolo, e l’impianto urbanistico medievale risulti ben conservato, la sua storia risale all’epoca romana, di cui restano delle testimonianze di insediamenti e abitazioni. Questo splendido borgo situato tra il Mare Adriatico e i Monti Sibillini, che conta meno di 2000 abitanti, appare oggi ancora ricco di tradizioni e passeggiando tra le sue vie strette, ripide e tortuose si possono ancora sentire gli echi delle voci di un tempo. La più importante tradizione locale belfortese è oggi “La Polentata in piazza”, evento che risale al 1978 e che si svolge il Primo Agosto; sono poi tipiche del paese anche la Festa dell’Acquaticcio, organizzata alla fine di settembre, la Castagnata, che cade il 25 Ottobre e i festeggiamenti riservati al Patrono, Sant’ Eustachio. Dal punto di vista enogastronomico la zona è nota anche per la produzione di ottimo formaggio di pecora, come si evince dai diversi caseifici presenti nella zona, compreso il Caseificio Di Pietrantonio, selezionato da Tasting Marche per l’altissima qualità dei loro prodotti e l’eccezionale gusto che sanno regalare a chiunque li assaggi.

Product added to wishlist

Tastingmarche utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori Informazioni