Anisetta Meletti Dolce 700 ml
Anisetta Meletti Dolce 700 ml
Anisetta Meletti Dolce 700 ml

Anisetta Meletti Dolce 700 ml

LQA750B00242
16,15 €

Anisetta Meletti ha un gusto molto delicato e un aroma speciale proveniente dalla qualità dei semi di anice (Pimpinella anisum) accuratamente coltivato in determinati terreni argillosi situati intorno alla città di Ascoli Piceno; l'anice di queste terre è, infatti, due o tre volte più fragrante delle varietà di anice presente in altre aree del Mediterraneo.  Anisetta Meletti è un distillato dolce dal gusto intenso, può essere bevuta liscia o nel caffè, dissetante con ghiaccio e acqua, ideale per la realizzazione di dolci e cocktails

Tipologia: Distillato di Anice
Produttore: Ditta Silvio Meletti Srl
Prodotto in: Marche (Italia)
Contenuto Alcolico %: 34% vol


 

Anisetta Meletti non è un'infusione, ma è un distillato. Dalla distillazione dei semi di anice si ottiene l’Aniciato col quale vengono prodotti oltre che l’Anisetta anche l’Anisetta Dry, l’Anice ed il Mistrà. L’aniciato ottenuto dalla distillazione di semi di anice viene miscelato con acqua, zucchero e, come già detto, aroma.
Una volta ottenuto il prodotto sfuso, questo passa alla fase dell’invecchiamento. L’Anisetta Meletti rimane ad invecchiare in grandi botti di acciaio per almeno sei mesi prima di poter essere filtrata ed imbottigliata.

Meletti
Nuovo prodotto

Ditta Silvio Meletti srl. Zona Industriale Campolungo 63100 - Ascoli Piceno. Nel 1870 Silvio Meletti fonda la sua azienda occupandosi della produzione dell’Anisetta. Le radici di quest’ azienda e del prodotto che ha determinato il suo successo hanno tuttavia origini ancor più antiche. La madre di Silvio Meletti  gestiva un piccolo negozio in cui vendeva anche un distillato di anice fatto in casa che riscuoteva un notevole apprezzamento tra la clientela. Quella del distillare l’anice è un’antica tradizione del territorio Ascolano e ancora oggi è comune trovare, soprattutto nel mondo contadino, distillati di anice fatti in casa di apprezzabilissima qualità. Possiamo dire che quel distillato di anice e le nozioni sulla distillazione della madre furono le basi che permisero a Silvio Meletti di appassionarsi e di creare un prodotto nuovo. Alla creazione di un prodotto nuovo seguì la sua commercializzazione nelle rinomate fiere internazionali dell’epoca. La ricetta ed il procedimento elaborato nel lontano 1870 è ancora lo stesso seguito ed utilizzato oggi dai discendenti; la famiglia Meletti, giunta alla quinta generazione, è infatti ancora l’unica proprietaria dell’azienda.

Alcohol, aromi

Informazioni generali: I distillati sono eccellenti da degustare a fine pasto come digestivo o insieme a della cioccolata, fondente o al latte, a dolci alla frutta o biscotti secchi, per esaltarne i sapori. Modalità d’uso: Aprire la bottiglia e versarla nei bicchierini da liquore. Richiudere bene la bottiglia e conservare in luogo asciutto lontano da fonti di calore e luce.

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist

Tastingmarche utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori Informazioni