Corridonia

Corridonia

Sulla sommità di una collina tra le valli del fiume Chienti e Cremone sorge la cittadina di Corridonia, originata dall’antica città romana di Pausolae. Dall’epoca romana fino a quella medievale cambia nome più volte, passando per “Mons Ulmi”e solo nel secolo scorso, in onore dell’eroe Filippo Corridoni, assume l’attuale nome. Oltre alle piazze e ai palazzi del suo centro storico, meritano una visita anche alcuni monumenti al dì fuori delle mura cittadine, in particolare l’antichissima Abbazia di San Claudio. Gli appassionati di sport equestri non mancheranno di assistere alle corse al galoppo che si tengono tutte le estati all’ippodromo Martini, mentre i cultori delle rievocazioni storiche potranno assistere, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, alla Contesa della Margutta, classica giostra di origine medievale, che regala anche interessanti appuntamenti di gastronomia organizzati per l’occasione. Le colline che circondano Corridonia sono ricche di piccole frazioni a forte vocazione agricola e i prodotti della terra sono autentici e genuini. Una vera eccellenza, scovata da Tasting Marche, è la Cooperativa Agricola San Michele, che, con un’organizzazione di agricoltura sociale di pregevole umanità, produce in biologico confetture e conserve di ineguagliabile qualità.

Product added to wishlist

Tastingmarche utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Maggiori Informazioni